Prova educativa di merito

SCUOLA PRIMARIA

Nel corso del progetto di Nuvole a Motore hai imparato a conoscere l'energia in tutte le sue forme, ad osservare la sua presenza nell'ambiente che ti circonda e le sue incredibili manifestazioni in atmosfera attraverso i fenomeni meteorologici. Hai compreso come l'energia non possa crearsi nè distruggersi e come le sue trasformazioni, fondamentali per la vita dell'uomo, possano però essere estremamente pericolose per l'ambiente; eppure ne esiste una, che non solo non danneggia la natura ed il clima, ma che fa anche bene al tuo corpo e alla tua mente ed è quella che utilizzi per muoverti e fare sport. Per questo motivo, alla fine del percorso di Nuvole a Motore, vogliamo darti la possibilità di vincere un premio che unisca benessere e rispetto dell'ambiente e che tu stesso potrai scegliere nell’ambito delle tante attività all'aria aperta che si possono fare.

premi-elem.jpg

In questo modo, a vincere non sarai solo tu, ma anche il clima.  Ma attenzione perchè, per riuscire ad accaparrartelo, ti serviranno, guarda caso… Tutte le tue energie!

Per l'anno scolastico 2020/21 la prova educativa di merito del nostro progetto premierà sia i singoli alunni che la migliore classe partecipante.

I primi 3 classificati vinceranno un buono Decathlon del valore pari a: 
Primo classificato: € 300
Secondo classificato: € 200
Terzo classificato: € 150

 

Inoltre, la classe che otterrà il punteggio più alto, costituito dalla somma dei punteggi dei singoli alunni, vincerà un buono Amazon per l'acquisto di materiale didattico del valore di 200€.

 

Come fare per partecipare?

I partecipanti dovranno realizzare un elaborato individuale attinente un argomento trattato nel progetto, che potrà essere realizzato tramite una delle seguenti tipologie espressive:

  • multimediale (video, presentazione ppt, canzone, musica, ecc.);

  • letteraria (racconto, poesia, lettera, ecc.);

  • grafico/artistica (disegno, foto con didascalia, fumetto, ecc.);

  • prototipi (modellino 3D, plastico, ecc.);

  • altro.

L’alunno dovrà realizzare l’elaborato nell’ambito di una delle 4 seguenti categorie tematiche:
 

La volpe cambia il pelo, ma non il climaAdattamenti della natura e dell’uomo nei confronti del cambiamento del clima, rischio di perdita di biodiversità se il cambiamento è troppo grande o troppo veloce.
Sono tanti gli adattamenti che la natura mette in atto in risposta al clima che cambia: molti animali modificano il proprio corpo e le proprie abitudini per adeguarsi alle caratteristiche dell’ambiente che muta o per risparmiare energie nei confronti dei cambiamenti stagionali della temperatura. L’adattamento ed il risparmio energetico sono misure fondamentali per fronteggiare il cambiamento del clima sia per la natura che per l’uomo. Ma cosa succede se il cambiamento è troppo grande o troppo veloce per riuscire ad adattarsi? Il rischio è la perdita di biodiversità naturale e la scomparsa di specie, come le api, che potrebbe mettere in pericolo l’esistenza stessa dell’uomo.
 

Menù del giorno: sostenibilità - La sostenibilità nei nostri comportamenti in ambito di alimentazione, dall’attenzione verso gli imballaggi o i luoghi in cui i cibi vengono prodotti quando si acquistano all’adozione di una dieta variata e sostenibile.
Di certo ti capita di camminare tra gli scaffali del supermercato e osservare i prodotti esposti, ma saresti in grado di riconoscere quelli che sono più rispettosi dell’ambiente e del clima, perché ad esempio arrivano da luoghi più vicini o hanno meno imballaggi e dunque produrranno meno rifiuti? O, se fossi un famoso chef, quale menù del giorno cucineresti se volessi promuovere un’alimentazione più sostenibile?
 

Energie da supereroi I diversi tipi di energia nei poteri dei supereroi e come anche noi possiamo diventare supereroi dell’ambiente e del clima nello sfruttarli al meglio (es. Flash cinetica, Spiderman elastica ecc.)
Hai imparato che in natura esistono tanti tipi diversi di energia: quale di questi mettono i supereroi al servizio del bene? Si tratta di energie pulite e rinnovabili? Siamo o saremmo anche noi in grado di poterle sfruttare per poter adottare comportamenti più rispettosi nei confronti dell’ambiente e del clima?

 
Un tempo da favola
Il meteo nelle fiabe e le fiabe nel meteo, come il tempo è presente sullo sfondo di favole e racconti e come, alzando il naso all’insù, il cielo stesso può diventare ispiratore di favole e personaggi fantastici.
Forse non ci hai mai fatto caso, ma la meteorologia, così come è presente nelle nostre vite e a volte è in grado di condizionare le nostre azioni e scelte quotidiane, spesso fa da sfondo anche alle avventure dei personaggi di film, favole e racconti. Del resto non è difficile immaginare quanto il meteo e le favole possano essere vicini: basta alzare gli occhi al cielo, osservare la forma curiosa di una nuvola e iniziare a fantasticare di incredibili personaggi che vivono al di là dell’arcobaleno…

 

L’elaborato dovrà essere accompagnato da un titolo, da una breve descrizione e dalla motivazione della scelta, queste informazioni vanno inserite nel form di iscrizione.
La selezione degli elaborati sarà basata sulla votazione della
giuria, che si esprimerà secondo i criteri specificati nel regolamento e si esprimerà con decisione insindacabile.

E’ possibile iscriversi ed inviare il proprio elaborato a partire dal giorno 15 marzo 2021 fino al giorno 12 maggio 2021 ore 22. La comunicazione dei vincitori avverrà il giorno 24 maggio 2021.
 

Per ogni dubbio, chiarimento o necessità è possibile scrivere all'indirizzo nuvoleamotore@fondazioneomd.it